Suche

Login

Verband der Europäischen Laminatbodenhersteller e.V.

Forte presenza dell'EPLF alla Domotex 2018: "Vogliamo imporre i laminati di qualità in tutto il mondo!"

elni1801

Per l'associazione EPLF, la fiera leader a livello mondiale Domotex 2018 di Hannover, completamente rinnovata, rappresenta un particolare momento culminante: "Nel padiglione 12, ci presentiamo come un'associazione europea su un'area centrale con i temi che ci stanno particolarmente a cuore", afferma il presidente dell'EPLF Ludger Schindler, "Potrebbe forse fare altro l'EPLF se non presentare il suo nuovo programma di innovazioni avveniristiche? La Domotex ci consente di comunicare al pubblico internazionale di settore il nostro attuale approccio strategico in dettaglio".

L'iniziativa all'insegna del motto "Il laminato europeo si reinventa sempre in modo innovativo" è stata concordata all'unanimità durante l'ultima assemblea dei soci EPLF tenutasi a maggio 2017. A novembre 2017, l'EPLF ha presentato il suo programma di innovazioni nell'ambito del cosiddetto "Branchentag Holz" a Colonia, in occasione di una speciale conferenza stampa specializzata.

L'EPLF – Associazione di innovatori

Schindler illustra i motivi affermando che "il mercato attorno a noi è ora più mai in movimento. Anche a livello internazionale, infatti, varie presentazioni di prodotti e qualità destano incertezza presso rivenditori e clienti finali. In questo contesto, l'EPLF può e vuole offrire orientamento". L'attività informativa dell'EPLF si propone di aiutare a distinguere il grano dal loglio, ovvero i pavimenti di qualità prodotti in modo sostenibile dalle offerte economiche. Per i produttori europei questo rappresenta un compito molto importante, non solo nei mercati asiatici o nei nuovi Paesi di sbocco, ma anche e in misura analoga nei mercati nazionali. Paul de Cock, membro del consiglio direttivo dell'EPLF, spiega inoltre: "Il laminato è, a ragione, uno dei rivestimenti per pavimenti in assoluto più venduto. Ma i laminati non sono tutti uguali. Questo è il nostro principale messaggio per tutti i mercati."

L'EPLF offre una piattaforma ottimale per affermare a livello mondiale i necessari requisiti di qualità per un laminato migliore. Nell'interesse del consumatore, per un senso di dovere nei confronti dei propri collaboratori e dell'ambiente. Grazie all'impegno delle aziende membri dell'associazione e alle attività dello stesso EPLF, sono già state posate importanti pietre miliari per lo sviluppo dei laminati. Tutti quanti all'interno dell'EPLF sono tenuti a mantenere questa linea anche in futuro, in virtù anche del nuovo programma. Questo è il modello verso cui orientano il proprio lavoro tutte le persone coinvolte e l'associazione in modo molto concreto.

Il laminato europeo è il migliore al mondo – perché?

L'industria del laminato europeo si è guadagnata la propria leadership di mercato duramente con gli anni. E per continuare in questa direzione, i produttori europei non si adagiano mai sul proprio successo: la passione e l'entusiasmo per i loro prodotti fanno progredire i protagonisti del settore verso sempre nuovi sviluppi. Inoltre, si è fermamente convinti che la qualità produttiva sostenibile, il design dal futuro sicuro e le tecnologie innovative si affermino in modo duraturo. I produttori e i fornitori sfruttano la creatività e il know-how tecnico per reinventare i propri pavimenti in modo sempre innovativo e orientare di conseguenza i propri prodotti al vantaggio dei relativi clienti: in questo modo, il laminato europeo può sempre superare se stesso. In conformità con il motto "Quality and Innovation made in Europe", l'EPLF vorrebbe che i propri soci sfruttassero al massimo questo speciale potenziale innovativo e, per la prima volta, prometterà inoltre in ricompensa un premio associativo.

"Laminate Innovation Award"

Il "Laminate Innovation Award" costituisce un elemento centrale nel programma di innovazioni dell'associazione. Il vicepresidente dell'EPLF Max von Tippelskirch afferma a riguardo: "Come associazione, vogliamo motivare attivamente il processo di innovazione all'interno delle nostre aziende associate, delineando assieme a loro e agli istituti specializzati progetti innovativi particolarmente proficui". Tutti i soci ordinari e sostenitori dell'EPLF possono presentare progetti in corso o già conclusi. Il premio viene assegnato in tre categorie: digitalizzazione, qualificazione e sostenibilità. Due step decisionali dovrebbero rappresentare contemporaneamente la vastità del settore nonché l'opinione degli esperti in dettaglio: da un lato il voto online delle aziende membri dell'EPLF, dei giornalisti specializzati e degli influencer di settore nonché dei relativi lettori; dall'altro, il voto degli esperti: una giuria giudica in parallelo i progetti presentati. Il lavoro della giuria viene moderato da un noto istituto. Si premiano solo i progetti, non le aziende o i prodotti concreti. Il conferimento del premio avrà poi luogo nell'ambito di una piccola cerimonia in occasione della successiva Domotex a Hannover. 

Per più trasparenza e qualità

Oltre a incoraggiare i singoli soci a proporre innovazioni, l'EPLF continua a perseguire anche gli importanti compiti comuni nell'ambito della standardizzazione e tecnica: ancora fino ad agosto 2019 è in corso il progetto promosso dall'UE dedicato al tema "test con sedie a rotelle". In questo contesto, gli esperti EPLF del gruppo di lavoro Tecnica, in collaborazione con l'IHD, l'Istituto per la tecnologia del legno di Dresda, sviluppano nuove procedure di test e strumenti di controllo. Sul tema "strutture profonde", l'EPLF ha richiesto al Comitato europeo di normazione di inserire un allegato alla EN 13329. I nuovi metodi di test per strutture profonde sviluppati nel progetto pilota concluso con successo dell'EPLF dovrebbero quindi essere integrati nella norma. 

Attualmente, la bozza della prEN16354:2017-09 è in fase di attesa dell'approvazione finale ("Pavimenti in laminato - Strato di stabilizzazione - Specifiche, requisiti e procedure di controllo / / Laminate floor coverings - Underlays - Specification, requirements and test methods"). La norma stabilisce le procedure di controllo per determinare le caratteristiche tecniche degli strati che vengono posti sotto ai pavimenti in laminato nonché i requisiti prestazionali minimi del sistema pavimento-strato di stabilizzazione. Il Dr. Theo Smet, membro del consiglio direttivo e presidente ad interim del gruppo di lavoro Tecnica dell'EPLF, ritiene che questa revisione rappresenti un ulteriore progresso: "La norma EN 16354 garantisce la comparabilità tecnica dei diversi materiali di supporto. Nella sua nuova versione, promuoverà ulteriormente la competizione nel migliorare il livello qualitativo di questi prodotti. In questo modo, è possibile migliorare l'interno sistema del pavimento in laminato, a vantaggio di tutti i clienti!"

I soci dell'EPLF possono affrontare in coscienza la concorrenza internazionale nei mercati dei pavimenti anche in futuro: le possibilità creative del laminato rimangono illimitate, e i prodotti fabbricati in Europa si evolvono continuamente dal punto di vista estetico e tecnico. In vista del nuovo anno, il presidente dell'EPLF Ludger Schindler si mostra fiducioso per quanto riguarda i laminato: "Il nostro obiettivo comune per il 2018 è quello di convincere ancora più clienti grazie alla nostra qualità produttiva e quindi di stabilizzare i dati di vendita dell'EPLF nei mercati consolidati e di aumentarli in quelli nuovi".
www.eplf.com

Figure:
Didascalie

elnd1801_b1: Il presidente dell'EPLF Ludger Schindler: "L'attività informativa dell'EPLF si propone di aiutare a distinguere il grano dal loglio, ovvero i pavimenti di qualità prodotti in modo sostenibile dalle offerte economiche, non solo nei mercati asiatici o nei nuovi Paesi di sbocco, ma anche e in misura analoga nei mercati nazionali". – Foto: EPLF/MeisterWerke

elnd1801_b2: Paul De Cock, membro del consiglio direttivo dell'EPLF: "Il laminato è, a ragione, uno dei rivestimenti per pavimenti in assoluto più venduto. Ma i laminati non sono tutti uguali. Questo è il nostro principale messaggio per tutti i mercati." – Foto: EPLF/Unilin

elnd1801_b3: Il Dr. Theo Smet, presidente ad interim del gruppo di lavoro Tecnica dell'EPLF, afferma: "La norma EN 16354 garantisce la comparabilità tecnica dei diversi materiali di supporto. Nella sua nuova versione, promuoverà ulteriormente la competizione nel migliorare il livello qualitativo di questi prodotti". – Foto: EPLF

elnd1801_b4: Max von Tippelskirch, presidente del gruppo di lavoro Mercati e Immagine dell'EPLF: "Il nuovo 'Laminate Innovation Award' costituisce un elemento centrale nel Manifesto di innovazioni dell'EPLF". – Foto: EPLF/Swiss Krono Group

elnd1801_b5: Le possibilità creative del laminato rimangono illimitate: la stampa digitale consente l'implementazione di idee di design completamente nuove, di decori con un mix ottico di materiali e combinazioni cromatiche creative. – Foto: Parador

EPLF alla Domotex 2018:

elnd1801_b6a.b.c: Alla Domotex 2018 di Hannover l'EPLF si è presentata al pubblico su un'area speciale nel padiglione 12. - Foto: EPLF

Foto della conferenza stampa del 13 gennaio 2018 a Hannover (Domotex)

elnd1801_b7: Consiglio direttivo dell'EPLF il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover (davanti a sinistra): Dr. Theo Smet, Max von Tippelskirch, Paul de Cock, Ludger Schindler. - Foto: EPLF 

elnd1801_b8: Presidente dell'EPLF Ludger Schindler il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF 

elnd1801_b9: Membro del consiglio direttivo dell'EPLF Dr. Theo Smet il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF

elnd1801_b10: Membro del consiglio direttivo dell'EPLF Max von Tippelskirch il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF

elnd1801_b11: Membro del consiglio direttivo dell'EPLF Paul De Cock il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF

elnd1801_b12: L'amministratore dell'EPLF Peter H. Meyer il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF

Kontakt Presse

EPLF®
Verband der Europäischen Laminatfußbodenhersteller e.V.
Anke Wöhler
Pressereferentin
awatphmeyer [dot] de

Mittelstr. 50
33602 Bielefeld
Tel. +49 (0) 521 96533-39
Fax +49 (0) 521 96533-11

Mehr erfahren
Mehr erfahren
elnd1801_b1_lschindler.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b1: Il presidente dell'EPLF Ludger Schindler: "L'attività informativa dell'EPLF si propone di aiutare a distinguere il grano dal loglio, ovvero i pavimenti di qualità prodotti in modo sostenibile dalle offerte economiche, non solo nei mercati asiatici o nei nuovi Paesi di sbocco, ma anche e in misura analoga nei mercati nazionali". – Foto: EPLF/MeisterWerke

elnd1801_b2_pdecock.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b2: Paul De Cock, membro del consiglio direttivo dell'EPLF: "Il laminato è, a ragione, uno dei rivestimenti per pavimenti in assoluto più venduto. Ma i laminati non sono tutti uguali. Questo è il nostro principale messaggio per tutti i mercati." – Foto: EPLF/Unilin

elnd1801_b3drtsmet.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b3: Il Dr. Theo Smet, presidente ad interim del gruppo di lavoro Tecnica dell'EPLF, afferma: "La norma EN 16354 garantisce la comparabilità tecnica dei diversi materiali di supporto. Nella sua nuova versione, promuoverà ulteriormente la competizione nel migliorare il livello qualitativo di questi prodotti". – Foto: EPLF

elnd1801_b4_mvtippelskirch.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b4: Max von Tippelskirch, presidente del gruppo di lavoro Mercati e Immagine dell'EPLF: "Il nuovo 'Laminate Innovation Award' costituisce un elemento centrale nel Manifesto di innovazioni dell'EPLF". – Foto: EPLF/Swiss Krono Group

elnd1801_b5_parador.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b5: Le possibilità creative del laminato rimangono illimitate: la stampa digitale consente l'implementazione di idee di design completamente nuove, di decori con un mix ottico di materiali e combinazioni cromatiche creative. – Foto: Parador

elnd1801_b6a.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b6a: Alla Domotex 2018 di Hannover l'EPLF si è presentata al pubblico su un'area speciale nel padiglione 12. - Foto: EPLF

elnd1801_b6b.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b6b: Alla Domotex 2018 di Hannover l'EPLF si è presentata al pubblico su un'area speciale nel padiglione 12. - Foto: EPLF

elnd1801_b6c.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b6c: Alla Domotex 2018 di Hannover l'EPLF si è presentata al pubblico su un'area speciale nel padiglione 12. - Foto: EPLF

elnd1801_b7_board.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b7: Consiglio direttivo dell'EPLF il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover (davanti a sinistra): Dr. Theo Smet, Max von Tippelskirch, Paul de Cock, Ludger Schindler. - Foto: EPLF 

elnd1801_b8_lschindler.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b8: Presidente dell'EPLF Ludger Schindler il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF 

elnd1801_b9_tsmet.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b9: Membro del consiglio direttivo dell'EPLF Dr. Theo Smet il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF

elnd1801_b10_mvontippelskirch.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b10: Membro del consiglio direttivo dell'EPLF Max von Tippelskirch il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF

elnd1801_b11_pdecock.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b11: Membro del consiglio direttivo dell'EPLF Paul De Cock il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF

elnd1801_b12_phmeyer.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1801_b12: L'amministratore dell'EPLF Peter H. Meyer il 13 gennaio 2018, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF

Nach Oben