Suche

Login

Verband der Europäischen Laminatbodenhersteller e.V.

EPLF compie 25 anni: gli europei guardano con fiducia al futuro

elni1901

18 produttori di laminato, 20 fornitori e 10 soci sostenitori costituiscono la rete EPLF, l'associazione registrata dei produttori europei di pavimenti in laminato. Nel 2019, l'associazione regionale più grande del mondo nel settore del laminato compie 25 anni. Forti della crescita indiscussa dei mercati dei pavimenti, i membri dell'associazione EPLF prendono sempre maggiore coscienza dei propri punti di forza.

Nel 2017 i membri EPLF determinavano circa la metà del fatturato globale nel settore del laminato, con una produzione di circa un miliardo di metri quadrati. A livello mondiale, il pavimento in laminato registra un buon tasso di crescita. Solo in Europa occidentale, soprattutto in Germania, le vendite sono in calo. La tendenza alla scelta di soluzioni alternative è più forte nelle regioni con maggiore potere d'acquisto. Attualmente i produttori EPLF approfittano dell'andamento positivo dell'esportazione di laminato a livello mondiale, in particolare in Europa orientale, Asia, Nord America e Sud America. I membri EPLF lavorano insieme per rafforzare i potenziali di sviluppo per il laminato, con particolare attenzione verso il mercato europeo.

I mercati dei pavimenti sono in continua evoluzione e le esigenze dei clienti sono sempre più specifiche. Aumenta soprattutto la richiesta di pavimenti moderni, su misura per esigenze particolari. Ed è proprio qui che il laminato dimostra tutte le sue qualità. Il pavimento in laminato europeo presenta caratteristiche distintive davvero convincenti: grazie a uno sviluppo tecnologico pluriennale, è un prodotto tecnologicamente all'avanguardia, con un design di qualità eccellente e un ottimo rapporto prezzo/prestazioni. Il laminato europeo è un prodotto ecosostenibile, molto forte sia dal punto di vista ecologico che economico, in quanto realizzato su larga scala con risorse rinnovabili e tecnologie all'avanguardia, in condizioni di lavoro giuste ed eque. 

Un prodotto in continua evoluzione

Una delle principali qualità del pavimento in laminato europeo è la sua forza innovativa. Consolidare questo suo ruolo di leader è uno dei compiti di EPLF. L'obiettivo comune è quello di continuare a sviluppare i pavimenti in laminato, al fine di soddisfare in modo ottimale le richieste dei clienti. Questo è l'obiettivo dichiarato dalla direzione di EPLF, anche dopo che Paul De Cock (Unilin), nominato nel maggio 2018 nuovo presidente dell'associazione, si è dovuto accomiatare nell'autunno dello stesso anno per assolvere nuove funzioni in Nord America. Da allora, la direzione è nelle mani di Max von Tippelskirch (Swiss Krono Group), che svolge le funzioni di Amministratore delegato. Nominato anche Direttore del gruppo di lavoro Mercati e Immagine, Von Tippelskirch è affiancato da Eberhard Herrmann (Classen), Direttore del gruppo di lavoro Tecnica. Nel giugno 2019, i membri EPLF nomineranno il nuovo presidente in occasione dell'assemblea generale annua in Belgio. I programmi della direzione EPLF per il 2019 sono stati definiti ancora insieme a Paul De Cock, pertanto il lavoro dell'associazione procede regolarmente. Dall'inizio del 2019, un nuovo membro ordinario si unirà all'associazione EPLF: il produttore di pavimenti in laminato Rezult LLC (Kiew/Ucraina, www.rezult.pro).

Uniti in nome dell'innovazione

EPLF è un motore d'innovazione e di crescita. Con il Manifesto dell'innovazione, nel 2017, abbiamo formulato gli obiettivi e la strategia per il lavoro futuro dell'associazione. Già dal 2016, "Laminate 2020 – Forum of Innovations" offre un'occasione di scambio per nuovi punti di partenza concettuali e tecnologie innovative dei fornitori. In occasione di questo evento, i membri straordinari EPLF presentano idee e concetti innovativi, fornendo ai produttori di laminato importanti spunti di riflessione. Così l'associazione può portare avanti, in un'interconnessione dinamica, lo 'state of the art' del pavimento in laminato europeo. Le idee innovative sono affiancate da una garanzia di qualità, sia nei progetti di ricerca EPLF, sia negli interventi nell'ambito delle normative CEN e ISO.

La digitalizzazione pone nuove sfide nel settore. Nascono così proposte interessanti per processi ottimizzati, una produzione più veloce e flessibile, una migliore gestione degli stock e, nel complesso, una rapida reazione alle richieste in evoluzione. Questo vale per la digitalizzazione in generale, ma anche per la stampa digitale nello specifico. Diversi membri EPLF si avvalgono di sistemi di produzione ultramoderni e possono approfittare delle nuove possibilità. Inoltre, la digitalizzazione offre ottimi strumenti per uno sviluppo coerente della competenza dei dipendenti. Un fattore importante, perché sono loro a rendere i nostri prodotti migliori, più innovativi e orientati al futuro. 

La digitalizzazione porta nuova trasparenza nei mercati. Questo contribuisce a presentare la qualità del design del laminato europeo in modo ancora più convincente e ad affiancare i clienti di tutto il mondo nella scelta del pavimento ideale. Inoltre, la digitalizzazione contribuisce a scoraggiare la contraffazione, purtroppo ancora presente nel mercato internazionale. 

Nuovi progetti di ricerca EPLF 

Nell'estate 2018, EPLF ha avviato nuovi progetti di ricerca, incentrati sulla resistenza all'umidità e ai micrograffi/effetti lucidi. Entrambi i temi riflettono l'attuale sviluppo del prodotto: aumenta l'offerta di pavimenti in laminato resistenti all'umidità per la posa in cucina, in bagno o nei locali di servizio. Per un migliore giudizio qualitativo e un confronto efficace, EPLF ha elaborato un sistema di classificazione della resistenza contro l'umidità. Un secondo tema è quello inerente il grado di brillantezza dei pavimenti in laminato di facile pulizia. Questo richiede conoscenze tecniche approfondite su come si generano i micrograffi sulle superfici lucide o extra lucide ovvero come si creano gli effetti lucidi sulle superfici opache. L'associazione vuole stabilire una terminologia univoca e creare classificazioni orientate alla pratica, per sviluppare metodi di test riproducibili per la valutazione del prodotto. 

Il progetto EPLF "Sedie con rotelle" per lo sviluppo di nuove procedure di test e dispositivi di prova terminerà il prossimo agosto. Inoltre, gli esperti di EPLF partecipano attivamente alla revisione delle normative. La nuova norma EN 16354 garantisce in futuro la comparabilità tecnica di diversi sottofondi per pavimenti. Inoltre, già nella primavera del 2018, è stata rivista la norma EN 14041 "Rivestimenti resilienti, tessili e laminati per pavimentazioni - Caratteristiche essenziali". Il documento ufficiale "Guidance Paper" del CEN, al quale collabora anche l'associazione EPLF, è un valido aiuto per comprendere meglio le numerose modifiche. 

EPLF diventa ancora più europeo

Per il 2019 sono già fissate alcune importanti scadenze: EPLF compie 25 anni! Il 5 e il 6 giugno, in occasione dell'assemblea annuale di Anversa (Belgio), i membri dell'associazione festeggeranno presso la sede del gruppo Beaulieu. 

insieme alle associazioni dell'industria della moquette (ECRA), dei rivestimenti resilienti per pavimentazioni (ERFMI) e MMFA, EPLF ha fondato l'associazione EuFCA, acronimo di European Floorcoverings Association. In questo modo, l'EPLF è ora presente a Bruxelles, situato vicino alle istituzioni europee e ai responsabili delle decisioni. Se il segretariato dell'EPLF si troverà anche lì in futuro dipende da come è gestita la gestione.– Inoltre, nel 2019 è previsto un cambio di personale: dopo 22 anni di servizio, il Direttore di EPLF Peter H. Meyer si prepara alla pensione.
Dopo 25 anni, EPLF entra dunque in una nuova e avvincente fase di sviluppo. I membri e il team della Direzione hanno obiettivi ambiziosi. Come dichiara Max von Tippelskirch: "Siamo decisi a portare avanti il successo del laminato europeo anche per i prossimi 25 anni".

www.eplf.com

Figure

Didascalie

elnd1901_b1: Max von Tippelskirch, Amministratore delegato dell'EPLF e, dal 2014, Direttore del gruppo di lavoro Mercati e immagine. Ha assunto le funzioni direttive dell'Associazione al posto di Paul De Cock. – Foto: EPLF

elnd1901_b2: Eberhard Herrmann è stato rieletto membro del Consiglio direttivo nel maggio 2018 ed è a capo del gruppo di lavoro Tecnica dell'EPLF. – Foto: EPLF 

elnd1901_b3: Peter H. Meyer, Direttore dell'associazione EPLF e.V. dal 1998, si prepara alla pensione. – Foto: EPLF

elnd1901_b4: L'obiettivo dell'EPLF: garantire in modo sostenibile il ruolo di leader del laminato europeo. – Foto: Kronotex

Foto della conferenza stampa del 12 gennaio 2019 a Hannover (Domotex)
elnd1901_b5: Consiglio direttivo dell'EPLF il 12 gennaio 2019, Domotex a Hannover (davanti a sinistra): Eberhard Herrmann, Max von Tippelskirch. - Foto: EPLF 
elnd1901_b6: Presidente dell'EPLF Max von Tippelskirch il 12 gennaio 2019, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF 
elnd1901_b7: Membro del consiglio direttivo dell'EPLF Eberhard Herrmann il 12 gennaio 2019, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF
elnd1901_b8: Conferenza stampa del 12 gennaio 2019 a Hannover (Domotex). - Foto: EPLF

Kontakt Presse

EPLF®
Verband der Europäischen Laminatbodenhersteller e.V.
Peter H. Meyer
Pressereferent
phmprivatatphmeyer [dot] de
Mittelstr. 50
33602 Bielefeld
Tel. +49 (0) 521 96533-14
Fax +49 (0) 521 96533-11

(122.68 KB)
Mehr erfahren
Mehr erfahren
elnd1901_b1.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1901_b1 : Max von Tippelskirch, Amministratore delegato dell'EPLF e, dal 2014, Direttore del gruppo di lavoro Mercati e immagine. Ha assunto le funzioni direttive dell'Associazione al posto di Paul De Cock. – Foto: EPLF

elnd1901_b2.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1901_b2 : Eberhard Herrmann è stato rieletto membro del Consiglio direttivo nel maggio 2018 ed è a capo del gruppo di lavoro Tecnica dell'EPLF. – Foto: EPLF 

elnd1901_b3.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1901_b3 : Peter H. Meyer, Direttore dell'associazione EPLF e.V. dal 1998, si prepara alla pensione. – Foto: EPLF

elnd1901_b4_kronotex.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1901_b4 : L'obiettivo dell'EPLF: garantire in modo sostenibile il ruolo di leader del laminato europeo. – Foto: Kronotex​

elnd1901_b5.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1901_b5: Consiglio direttivo dell'EPLF il 12 gennaio 2019, Domotex a Hannover (davanti a sinistra): Eberhard Herrmann, Max von Tippelskirch. - Foto: EPLF 

elnd1901_b6.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1901_b6: Presidente dell'EPLF Max von Tippelskirch il 12 gennaio 2019, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF 

elnd1901_b7_eh.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1901_b7: Membro del consiglio direttivo dell'EPLF Eberhard Herrmann il 12 gennaio 2019, Domotex a Hannover. - Foto: EPLF

elnd1901_b8.jpg
Mehr erfahren
Download

elnd1901_b8: Conferenza stampa del 12 gennaio 2019 a Hannover (Domotex). - Foto: EPLF

Nach Oben